Doc 2, l’annuncio che tutti aspettavano: ecco quando inizia

Con Doc 2, l’inizio del 2022 porterà su Rai 1 tre nuove produzioni in ambito fiction, una delle quali è un attesissimo proseguimento

Il 2021 si sta per concludere, ma la grande stagione delle fiction targate Rai non è certo conclusa. Sono tantissime le novità in arrivo, ed anzi, sembra che i pezzi grossi arriveranno proprio nel nuovo anno. Premesso che le varie serie tv targate Rai segnano tutte ottimi ascolti, alcune sono particolarmente nel cuore del pubblico. Una di queste è “Doc – Nelle tue mani”, con Luca Argentero.

Doc 2, l'annuncio che tutti aspettavano: ecco quando inizia
Doc 2, l’annuncio che tutti aspettavano: ecco quando inizia (websource)

Arrivata sugli schermi durante la pandemia, complice la costrizione in casa per tutti gli italiani, la serie ha ottenuto ascolti che hanno fatto segnare record mai raggiunti. Una storia intrigante e la collaudata formula “medical” hanno fatto il resto. Un successo così grande che una seconda stagione era praticamente scontata. E infatti non ci saranno sorprese: Doc – Nelle tue mani 2 arriverà nel corso del prossimo anno.

Leggi anche – Doc 2 – Nelle tue mani, ufficiale: arriva l’annuncio che tutti stavano aspettando

Doc – Nelle tue mani 2: non ci sono dubbi. Ecco quando torna la celebre serie tv

La serie è stata annunciata nel palinsesto ufficiale, e quindi non ci sono dubbi sul suo ritorno. Non si conoscono ulteriori dettagli, nemmeno la data precisa della prima puntata. Ciò che si vocifera, invece, è che la serie potrebbe perdere uno o due personaggi importanti. Non si conoscono dettagli, ma di certo il protagonista resterà Luca Argentero.

Leggi anche – Blanca La Serie: una scelta difficile, pericolo in arrivo

La trama racconta del primario Andrea Fanti, che ha perso la memoria dei suoi ultimi 12 anni di vita dopo un tentativo di omicidio da parte del padre di un paziente morto durante le cure. Il medico riesce a riprendere a lavorare, ma perdendo la sua carica e ricominciare da zero la carriera. Il suo obiettivo sarà tornare primario, ma anche ricostruire la sua famiglia. Ha scoperto, infatti, che nei 12 anni persi ha divorziato con la moglie dopo la morte di loro figlio.