Il crollo di Sophie Codegoni dopo il messaggio dei genitori: lacrime al GF Vip

Sophie scoppia in lacrime dopo il messaggio dei genitori. La modella ha reagito così durante l’ultima puntata del GF VIP. Le sue lacrime

Atmosfera un po’ pesante nella casa del Grande Fratello, perché Sophie Codegoni ha avuto un lungo momento di sconforto. Tutto è nato durante la puntata di venerdì, quando Sophie ha ascoltato un messaggio da parte dei suoi familiari, ma qualcuno dei concorrenti non l’ha presa molto bene. Infatti, la reazione dell’ex Uomini e Donne è stata particolare: ha reagito come sconfortata, tanto che le sue lacrime non sembravano certo di gioiosa commozione, ma di vero e proprio sconforto.

Il crollo di Sophie Codegoni dopo il messaggio dei genitori: lacrime al GF Vip
Il crollo di Sophie Codegoni dopo il messaggio dei genitori: lacrime al GF Vip (websource)

Ecco perché gli altri partecipanti hanno provato a chiederle cosa stesse succedendo. Sophie ha spiegato che nell’ascoltare il messaggio non è riuscita a sentire affetto e comprensione da parte dei suoi genitori. “Volevo sentire un “ti voglio bene”, ne avevo bisogno”, ha confessato la ragazza.

Leggi anche – Il lutto che ha sconvolto Gianmaria Antinolfi: Sophie Codegoni svela tutto

GF VIP, l’inaspettato sfogo di Sophie: piange disperata

Insomma, si aspettava qualcosa di più dalle parole dei suoi genitori. Per questo motivo Miriana, Carmen e Francesca hanno consolato l’amica, cercando di convincerla che quel messaggio andava comunque apprezzato. Nel senso che ascoltandolo dall’esterno è comunque emerso molto affetto nei suoi confronti. Il messaggio, probabilmente, non era accorato e particolarmente commosso.

Leggi anche – Sophie Codegoni senza freni racconta l’inedito retroscena sulla notte con Gianmaria

Eppure il tono tranquillo usato dai genitori non vuole dire che non c’era amore nelle loro parole. Tuttavia Sophie ha reagito male, non riuscendo a trattenere le lacrime e insistendo: “Volevo sentire più affetto”, ha spiegato la ragazza. La Codegoni si è poi calmata solo successivamente, e importante è stato il contributo delle amiche nella casa.