Grave lutto nel cinema italiano: muore a soli 54 anni

Gravissimo lutto nel mondo del cinema e della fiction italiana: l’amatissimo attore è morto a soli 54 anni. Trovato senza vita in casa.

Choc nel mondo del cinema e dello spettacolo italiano per la morte di uno degli attori più amati dal pubblico, trovato senza vita nella sua casa di Roma a soli 54 anni. A lanciare l’allarme è stata la compagna che non riusciva a mettersi in contatto con lui.

lutto
Fonte Instagram

A perdere la vita è stato Paolo Calissano, volto celebre delle fiction negli anni Novanta-Duemila e protagonista di tante serie famosissime. A causare la morte dell’attore sarebbe stato un mix di farmaci. Nell’abitazione dell’attore, secondo quanto fa sapere La Repubblica, sarebbero stati trovati confezioni di medicinali e psicofarmaci che, pare, l’attore assumeva per curare una forma di depressione.

Lutto nel mondo dello spettacolo italiano, addio a Paolo Calissano, le parole di Barbara D’Urso

Nato a Genova il 18 febbraio 1967 in una famiglia di imprenditori, Paolo Calissano, dopo aver studiato a Boston e aver cominciato a lavorare prestando il proprio volto ai fotoromanzi, debutta al cinema nel film “Palermo-Milano solo andata”. In tv, diventa popolare recitando in serie famosissime come “General Hospital”, “La dottoressa Gio'”, “Linda e il brigadiere” e nelle soap italiane “Vivere” e “Vento di ponente”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Gravissimo lutto per Miriana Trevisan, lacrime al GF Vip: la reazione dei gieffini

lutto cinema
Fonte Twitter

Nel 2004 partecipa anche alla seconda edizione dell’Isola dei famosi, ma a causa di un infortunio è costretto a ritirarsi. Dopo aver superato alcuni guai giudiziari, aveva ricominciato a lavorare recitando nel musical “A un passo dal sogno”, nel 2007. La sua ultima apparizione in tv nel 2018, nella fiction di Rai1 “Non dirlo al mio capo 2”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Grave lutto per l’amatissima conduttrice: struggente addio sui social

Su Twitter, sono tanti i fans e i colleghi che lo stanno ricordando. Tra i tanti c’è anche Barbara D’Urso che aveva lavorato con lui nella serie “La dottoressa Gio”.

“Ciao Paolo… Abbiamo lavorato tanti mesi insieme… Poi le tue fragilità hanno preso il sopravvento e ti sei perso… Nei miei ricordi sei il ragazzone gentile che sul set aveva sempre un sorriso per tutti”, scrive la conduttrice.

Oltre a quelli dei vip che lo avevano conosciuto, sono tantissimi i tweet dedicati al ricordo di Paolo Calissano!