È stata la Miss Italia dai capelli ricci e scuri: ecco com’è diventata dopo 25 anni

È stata eletta Miss Italia nel lontano 1997. Di recente ha compiuto 42 anni ed è un incanto. Scopriamo cosa fa oggi l’ex reginetta di bellezza

Una splendida, meravigliosa Miss Italia. Quando è stata eletta reginetta di bellezza era il lontano 1997. Stupenda ragazza calabrese, nata e cresciuta a Nicotera, in provincia di Vibo Valentia. Una splendida località di mare nella quale è diventata una ragazza coraggiosa, in quanto segnata da un grave fatto di cronaca.

È stata la Miss Italia dai capelli ricci e scuri: ecco com'è diventata dopo 25 anni
È stata la Miss Italia dai capelli ricci e scuri: ecco com’è diventata dopo 25 anni (websource)

Suo padre muore in un grave fatto di cronaca nel 1986 e lei cresce con i suoi nonni. Nel 1997 vince il titolo di Miss Amarea Calabria, e pochi giorni dopo, nel mese di settembre, viene eletta Miss Italia. Un’edizione particolare, nella quale a concorrere c’erano anche l’attrice Christiane Filangieri e l’attuale parlamentare Mara Carfagna, che era lontana dall’intraprendere la carriera politica.

La splendida Miss Italia del 1997 oggi ha cambiato totalmente vita

Sempre in quell’edizione c’erano anche Annalisa Minetti, Elisabetta Gregoraci, Silvia Toffanin e Caterina Murino. Insomma, uno scheramento di bellezze clamorose, tra le quali la spuntò lei, Claudia Trieste. A differenza delle colleghe, tutte più o meno impegnate a pieno regime nel mondo dello spettacolo, Claudia non ha mai dimostrato grande interesse.

Leggi anche -> Katia Ricciarelli, lite con Manila Nazzaro: l’ex Miss Italia in lacrime

Claudia Trieste
Claudia Trieste (websource)

Pur trionfando a Miss Italia si è fermata a qualche ospitata in programmi come “Donna sotto le Stelle” e “Miss World 97”. Oggi sono passati 25 anni, Claudia è ancora giovanissima: ha 42 ed è ancora meravigliosamente bella. Anzi, a dirla tutta il tempo sembra non essersi fermato.

Leggi anche -> È stata la prima Miss Italia mamma: ecco com’è oggi

In questi anni ha fatto qualche esperienza negli spot televisivi e non, ma anche testimonial per il turismo nella Regione Calabria. Ha lavorato con Luciano Rispoli, e per lei anche una piccola parte nel film “Il conte di Melissa”. Oggi si dedica ai suoi due figli e lavora nel mondo della grafica e del design, occupandosi prevalentemente di locandine e promozioni.