Sanremo 2022, i colpi di testa di Amadeus: clamorosi big scartati

Mancano orma sempre meno giorni all’inizio del Festival di Sanremo 2022 e anche questa volta Amadeus ha accontentato quasi tutti: ma non mancano le sorprese

Il Festival di Sanremo edizione 2022 si avvicina a grandi passi. Ormai manca davvero poco con la 72esima edizione della kermesse. La prima puntata andrà in onda martedì 1 febbraio, e si andrà avanti fino a sabato 5 con la finale.

amadeus sanremo
Screenshot da video

C’è curiosità su cosa avverà sul palco del teatro Ariston, che nonostante le misure anti Covid sarà aperto con il 100% della capienza del pubblico. Attesa per la passerella dei cantanti in gara, ma non si placano discussioni e polemiche sui grandi nomi che Amadeus, che oltre che conduttore è anche direttore artistico, ha scartato senza esitare.

Sanremo, Amadeus scatenato: ha fatto fuori tantissimi “big” da Sanremo

Si tratta di nomi molto importanti e famosi della musica italiana, che hanno lasciato perplessi i fan dei rispettivi artisti. Il buon Amadeus ha fatto fuori senza pensarci due volte Ron, Marco Masini, Lorenzo Fragola, Bobby Solo, Povia, Giovanni Caccamo, Leo Gassmann, Francesco Monte, Marcella Bella, Dolcenera, Anna Tatangelo, Bianca Atzei, Nina Zilli, Mara Sattei, le Deva, i The Kolors e ancora una volta i Jalisse.

Leggi anche -> Sanremo 2022, clamorosa indiscrezione: saltata la superospite per problemi di budget?

Il palco del Festival
Il palco del Festival (websource)

Quest’ultimi hanno dichiarato di essere stati scartati per la 25esima edizione di fila. Secondo il settimanale “Chi”, tra i nomi esclusi ci sarebbero anche quelli di Federico Rossi e Riki. Si tratta di cantanti meno famosi, ma che hanno fatto discutere.

Leggi anche -> Sanremo 2022, Amadeus senza freni: bomba clamorosa, chi arriva all’Ariston

Riki sarebbe Riccardo Marcuzzo, ex star di Amici, e Federico Russo, ex membro di Benji e Fede. Rossi sarebbe stato liquidato anche lo scorso anno, ma entrambi hanno promesso che proveranno a partecipare nella prossima edizione.