Meghan, l’attacco nei suoi confronti: “Porterà tutti alla rovina”

Non sono tempi facili per la Duchessa di Sussex. Meghan è stata attaccata in maniera diretta e feroce. Da chi arriva l’aggressione verbale?

Tempi duri per Meghan Markle. La moglie del Principe Harry è sempre sotto la luce dei riflettori dei media di tutto il mondo. Ogni sua dichiarazione diventa un caso di stato, ogni volta che partecipa ad un evento pubblico, i tabloid si soffermano anche sulle smorfie più piccole per provare a carpire i segreti più intimi della sua vita. Ma perché Meghan Markle riesce a concentrare su di sé l’attenzione di tutti?

Duchessa Meghan Markle copertina 06-04-2022
Foto: web source

È molto probabile che la sua carriera di attrice abbia contribuito. Quando ha annunciato il fidanzamento con il suo attuale marito, l’ex protagonista di Suits era già una star del cinema e la sua notorietà le ha permesso di finire immediatamente sulle prime pagine di tutto il mondo. Ma c’è un evento che ha segnato (forse per sempre) la sua esistenza: la ‘Megxit’.

Gli inglesi le hanno sempre addossato tutte le colpe dell’addio alla Gran Bretagna. Secondo la maggioranza dei sudditi della Regina Elisabetta II, l’ex attrice statunitense avrebbe allontanato il Principe Harry dal resto della Royal Family. Ed è proprio dalla famiglia di suo marito che è arrivato l’ultimo attacco frontale nei suoi confronti. Le parole sono state dure ed inequivocabili. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questa spinosa vicenda.

Zara Tindall contro Meghan: “Rovinerà tutti”

Zara Tindall, la figlia della Principessa Anna e nipote di Elisabetta II, ha duramente attaccato Meghan Markle. La cugina di Harry si sarebbe opposta alla pubblicazione dei nuovi podcast su Spotify, previsti per il prossimo mese di giugno. Lo riporta il magazine New Idea, secondo il quale Zara, molto vicina a sua nonna, non avrebbe digerito la data della messa in onda del podcast.

Zara Tindall 06-04-2022
Foto: web source

Il problema sarebbe la contemporaneità con il Giubileo di Platino, i festeggiamenti per il settantesimo anno sul trono da parte della Regina Elisabetta. Questa concomitanza sarebbe una provocazione, almeno secondo Zara Tindall. La rivista australiana riporta la frustrazione dell’ex olimpionica: “Non sopporta l’idea di vedere Harry e Meghan prendersi gioco della Regina Elisabetta”.

Zara avrebbe chiesto a suo cugino Harry di fermare Meghan, per evitare che l’ex stella di Hollywood possa rovinare l’immagine della Royal Family. Secondo la ricostruzione di New Idea, sarebbe sconveniente provare ad oscurare un evento dedicato a Sua Maestà pubblicando un podcast proprio nello stesso periodo. Al momento non è arrivata una risposta da parte dei Sussex e la registrazione è ancora prevista per giugno. Vedremo se decideranno di fare un passo indietro e rimandarla o se continueranno sulla loro strada.

Impostazioni privacy