Royal Family: è assurdo, ha ingannato la Regina Elisabetta

Le voci che arrivano dalla Gran Bretagna hanno sconvolto tutti i sudditi inglesi: ecco chi ha ingannato la Regina Elisabetta. Come ha fatto?

La Regina Elisabetta non sta vivendo il miglior periodo degli ultimi anni. Nell’ultimo anno è rimasta vedova (suo marito Filippo è morto il 9 aprile 2021) ed il contraccolpo psicologico pare sia stato piuttosto forte. Per non farsi mancare nulla, l’anziana sovrana ha dovuto fare i conti con gli acciacchi dovuti all’età, che l’hanno costretta a saltare numerosi eventi pubblici, ai quali ha partecipato da remoto.

Regina Elisabetta copertina 07-04-2022
Foto: web source

Nell’ottobre 2021 c’è stato addirittura un ricovero in ospedale mentre alcuni mesi fa è arrivato anche il Covid. A completare un quadro non proprio idilliaco c’è il rapporto particolarmente burrascoso con suo nipote Harry. I Sussex vivono negli Stati Uniti d’America da oltre due anni e Queen Elizabeth non ha ancora conosciuto la seconda figlia della coppia, Lilibet, nata il 4 giugno del 2021.

Dal Regno Unito arrivano voci molto preoccupanti su inganno a discapito della sovrana. Chi l’ha ingannata e perché l’ha fatto? Ecco tutti i dettagli di questa vicenda molto delicata.

Andrea di York ha ingannato la Regina Elisabetta: ecco come ha fatto

Il Principe Andrea, terzogenito di Elisabetta II, è stato da tempo bandito da ogni evento pubblico relativo alla Royal Family. Il motivo è il noto scandalo Epstein e le conseguenti vicende giudiziarie. Lo scorso 29 marzo c’è stata la messa in onore del Principe Filippo di Edimburgo. Secondo le disposizioni di sua madre, Andrea di York non avrebbe dovuto partecipare. E invece era proprio lì, tra lo stupore di tutti i presenti.

Andrea Elisabetta 07-04-2022
Foto: web source

Andrea ha accompagnato la madre fino all’altare ma non era prevista la sua partecipazione alla messa in onore del padre. Secondo alcune indiscrezioni riportate dal Daily Express, il terzogenito della novantacinquenne sovrana avrebbe manipolato sua madre, insistendo molto alla vigilia dell’evento e convincendola ad avere il permesso di partecipare. Il quotidiano britannico riporta anche la rabbia di William e Carlo, i quali non hanno gradito per niente.

I rapporti tra Andrea e Carlo sono burrascosi già da un po’ di tempo e questo episodio non ha sicuramente aiutato a renderli migliori. Pare che Andrea avesse avuto il permesso di accompagnare la madre fino all’ingresso di Westminster Abbey, per poi lasciarla alle sapienti mani di David Hoyle, il decano di Westminster. In un video, però, si vede il Duca di York ancora attaccato al braccio della madre, con Hoyle imbarazzato ad attendere a pochi metri. Molte persone si chiedono se Elisabetta II concederà a suo figlio di partecipare anche al Giubileo di Platino ma è probabile che, in occasione di quella celebrazione, Carlo porrà il proprio veto.