Tv: le curiosità più divertenti su cinque film famosissimi

Oggi avrai la possibilità di scoprire alcune curiosità su cinque film molto amati dal pubblico. Ecco i retroscena più curiosi della storia del cinema

La storia del cinema è piena di curiosità e retroscena. Molti film sono stati amati dal pubblico e hanno ancora molto successo quando vengono trasmessi in televisione. Esistono delle pellicole cult che attirano l’attenzione degli appassionati nonostante risalgano a molti anni fa. Quando un film è ancora molto amato anche dopo alcuni decenni, c’è sicuramente un segreto di tutto questo successo.

Curiosità film
Foto: web source

A volte non è soltanto il cast o la sceneggiatura a rendere celebre un film. Sicuramente c’è sempre lo zampino del regista e l’intuizione dell’attore o dell’attrice in una determinata scena. Spesso sono episodi accaduti dietro le quinte a dare la spinta giusta ad una pellicola, permettendole di sbancare il botteghino. Oggi scopriremo alcune curiosità su cinque film che hanno avuto successo in passato.

Le curiosità su alcuni dei cinque film più amati di sempre

  • Rocky: Sylvester Stallone e Rocky sono da sempre associati come un’unica persona. Si tratta sicuramente del personaggio più celebre della carriera di Stallone. Come spesso accade alle star di Hollywood, questo binomio avrebbe potuto avere altri protagonisti. In un primo momento, infatti, la produzione non voleva dargli la parte perché non lo riteneva in grado di reggere il peso dell’interpretazione durante le riprese del film.
Rocky
Foto: web source
  • Titanic: questo film ha ottenuto ben 11 Premi Oscar e molti pensano che l’ottimo feeling tra Leonardo DiCaprio e Kate Winslet abbia contribuito molto. Non tutti sanno che i due attori, almeno all’inizio, non riuscissero a sopportare i ritmi imposti dal regista James Cameron. A volte si girava anche per 80 ore a settimana, un ritmo infernale!
  • Mamma ho perso l’aereo: questo film rappresenta un grande classico di Natale. Nella scena in cui Joe Pesci afferra il dito di Macaulay Culkin e gli dà un morso, c’è un piccolo particolare sfuggito agli spettatori. Pesci avrebbe dovuto soltanto mimare il morso, invece morse realmente il dito del suo collega, lasciandogli una cicatrice visibile per molto tempo.
  • Batman: Il ritorno: è molto probabile che la Catwoman più famosa della storia del cinema sia stata la splendida Michelle Pfeiffer. Le curiosità su questo film sono tante ma l’attrice ha confessato che quel ruolo fu molto faticoso dal punto di vista fisico. Affinché il costume fosse aderente, veniva utilizzato del borotalco per farlo scivolare meglio sulla sua pelle. La scena del canarino fu girata con un animale reale, volato via quando il regista chiuse il ciak.
  • Psyco: questo film di Alfred Hitchcock è ormai un grande classico. Il regista britannico ebbe molti problemi con la censura a causa delle scene particolarmente crude inserite all’interno del film. Alcuni paesi decisero addirittura di tagliare una scena nella quale veniva tirato lo sciacquone.