Chi ha deciso che Harry e Meghan non dovessero affacciarsi al balcone?

Chi ha preso davvero la decisione di impedire ad Harry e Meghan di affacciarsi al balcone. No, non è stata la Regina Elisabetta

Il Regno Unito è pronto ad onorare la Regina Elisabetta. Ormai è tutto pronto per il Giubileo di Platino, un traguardo molto importante raggiunto dall’anziana sovrana. Sua Maestà festeggia quest’anno i settant’anni sul trono d’Inghilterra e tutto il popolo è pronto a salutarla come merita. Ma non è soltanto la popolazione britannica che attende questo evento, all’interno della Royal Family c’è tanta agitazione a causa dei festeggiamenti.

Meghan Harry
Foto: account Instagram Sussex

Come è già accaduto più volte negli ultimi due anni, al centro dell’attenzione dei media inglesi ci sono Harry e Meghan. La loro presenza è stata ufficializzata alcune settimane fa, dopo un breve colloquio avvenuto a Londra con Elisabetta II. La loro presenza era in forte dubbio ma i Sussex ci saranno, anche se in Gran Bretagna si discute molto sulla loro assenza al balcone di Buckingham Palace.

In un primo momento, sembrava che la Regina Elisabetta in persona avesse chiesto ai Sussex di non affacciarsi al balcone. Secondo alcune indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra, sembra che la decisione non sia stata presa dalla monarca. Chi ha deciso che Harry e Meghan non dovranno affacciarsi al balcone di Buckingham Palace in occasione del Giubileo di Platino? Ecco tutti i dettagli di questa misteriosa vicenda.

L’esperto: “Harry e Meghan hanno chiesto di non affacciarsi al balcone”

Nonostante le indiscrezioni delle ultime settimane, pare che siano stati Harry e Meghan in persona a chiedere di non affacciarsi al balcone di Buckingham Palace in occasione del Giubileo di Platino. Lo rivela Omid Scobie, giornalista britannico esperto di Royal Family, secondo il quale Sua Maestà si sarebbe soltanto limitata ad accettare la richiesta dei Duchi di Sussex.

Royal Family
Foto: web source

“Harry e Meghan”, ha dichiarato l’esperto, “hanno confermato la propria presenza a Londra a patto di non affacciarsi con gli altri dopo il Trooping the Colour”. La coppia sarà regolarmente presente, a differenza di alcuni parenti prestigiosi, agli altri eventi. Pare che Elisabetta II e i Sussex fossero d’accordo su questa decisione. Secondo Scobie non ci sarebbe stata nessuna imposizione.

L’esperto ha aggiunto che “Harry e Meghan potrebbero essere invitati e ammessi in occasione di una seconda uscita sul balcone”. Secondo alcune indiscrezioni, Sua Maestà avrebbe espresso il desiderio di rivedere i suoi nipoti insieme perché vorrebbe riunire veramente la Royal Family. La 96enne sovrana, nonostante gli acciacchi degli ultimi mesi, starebbe lavorando dietro le quinte per far riappacificare i due fratelli.