“Non useranno più i loro titoli”. La decisione ha spiazzato i sudditi

La decisione ormai è stata presa ed è definitiva: non useranno più i loro titoli. La Gran Bretagna si divide. Ecco tutti i dettagli

I membri della Royal Family non più così distanti dal popolo come accadeva un tempo. Da quando Diana Spencer ha conquistato i sudditi con la sua semplicità, il divario tra la monarchia e la popolazione è diminuito, fino ad arrivare al punto di rinunciare all’utilizzo del titolo in occasione di eventi ufficiali. È proprio ciò che stanno pensando due importanti membri della corona britannica.

Titoli nobiliari
Foto: web source

Ma andiamo con ordine. Ufficialmente, quando si saluta un membro della Royal Family durante un evento pubblico, è necessario pronunciare il classico “Your Royal Highness”, seguito da un inchino, in segno di rispetto. Il tour nei Caraibi effettuato da William e Kate, pieno di contestazioni e proteste legate al colonialismo, ha chiaramente indicato quale sarà la strada da percorrere in futuro.

William e Kate, niente più titoli per gli eventi ufficiali

William e Kate sono tornati da poco da un royal tour nei Caraibi. I due, che non hanno preso parte a tutti i festeggiamenti in onore della Regina Elisabetta, sono stati molto criticati dalla popolazione locale. In alcune occasioni sono stati anche presi in giro. Sono state molte, infatti, le frasi ironiche su principi invitati a tornare nelle fiabe. I Cambridge hanno immediatamente radunato il loro staff e hanno provato a capire quale fosse il problema. Sembra che gli eventi pubblici legati alla Royal Family siano troppo formali.

Kate William
Foto: account Instagram Cambridge

Niente più inchini, dunque. E soprattutto niente più titoli nobiliari. A partire dal prossimo tour, William e Kate si faranno chiamare per nome, come se fossero due persone comuni. Il messaggio che i duchi vogliono mandare è molto semplice: “Siamo come voi, chiamateci per nome”. Il tentativo è quello di aumentare la loro popolarità attraverso scelte semplici, a differenza di quanto fatto negli ultimi due anni da Harry e Meghan ad esempio.

Secondo alcune indiscrezioni provenienti dal Regno Unito, i Cambridge avrebbero intenzione di andare al passo con i tempi, eliminando tradizioni anacronistiche e impopolari. William e Kate avevano già dimostrato in passato di voler cambiare le cose, scegliendo una politica più moderna. Ad esempio, in occasione di una visita in Galles, la coppia aveva tranquillamente accettato di farsi chiamare per nome da una venditrice di formaggio.