Sophie Codegoni e Alessandro Basciano, un gesto scatena il web, ma lei svela tutto

Sono ormai passati ormai diversi mesi da quando Sophie Codegoni e Alessandro Basciano hanno dato ufficialmente il via alla loro relazione dopo il Grande Fratello Vip

Sono stati tra i grandi protagonisti dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip. La loro love story ha catturato le attenzioni del pubblico, diventando molto popolare. Tantissimi i fans di Sophie Codegoni e Alessandro Basciano, che si sono conosciuti e messi insieme all’interno della casa. La loro relazione è proseguita anche fuori, diventando una vera e propria storia d’amore. Oggi i due proseguono le loro giornate insieme, mischiando la vita privata a quella sentimentale.

Sophie e Alessandro
Sophie e Alessandro (websource)

Dopo la fine del GF Vip 6 non si sono più lasciati e le cose tra di loro sembrano andare molto bene. Spesso i due fanno coppia in vari eventi sparsi in Italia, nei quali presenziano mettendo in mostra la loro unione e il loro fascino. A Napoli, però, è accaduto qualcosa di particolare. Un episodio curioso ripreso in un video, che ha fatto il giro del web e ha scatenato molte polemiche. Su TikTok è stato messo un breve filmato in cui si vedono i due nel centro di Napoli mentre camminano scortati da due bodyguard: uno davanti e l’altro dietro.

Sophie e Alessandro, il video a Napoli scatena le polemiche

L’atteggiamento di Sophie e Alessandro sembrava rigorosamente quello di due vip di Hollywood. Passo svelto e sguardo basso, come a voler evitare ogni contatto con le persone. In più, i due camminavano uno dietro l’altro con un fare frettoloso. Immagini che non sono piaciute agli utenti, che hanno visto in loro un atteggiamento snob e decisamente troppo “elitario” da parte loro. Con tutto il rispetto, Sophie e Alessandro non sono certo una coppia di attori memorabili o personaggi importanti.

sophie
Il commento di Sophie (Instagram)

Alla enorme scia di commenti ironici (la maggioranza) e qualche altro sprezzante, Sophie ha risposto con un suo commento. Accetta le critiche che il video può provocare, ma spiega che si trattava di un servizio offerto dall’organizatore dell’evento. In più ha precisato che lei e Alessandro non utilizzano alcuna scorta ed amano il contatto con la gente.