Don Matteo 14, paura tra i fan: dopo Terence Hill, doppio addio in vista

Dopo il successo strepitoso della tredicesima stagione, che è finita lo scorso 26 maggio, Rai 1 scommette su Don Matteo 14: le anticipazioni

Nonostante l’ultima edizione di Don Matteo (la numero 13) sia stata decisamente tormentata, il successo arrivato dagli ascolti tv è stato eccezionale. La stagione sarà ricordata come quella del clamoroso (e inaspettato) addio di Terence Hill, che ha abbandonato la fiction per godersi la pensione e stare più vicino alla famiglia. Al suo posto è arrivato Raoul Bova, che interpreta Don Massimo e che di fatto prende “in toto” il ruolo del personaggio originale. Il cambio della guardia è avvenuto alla quinta puntata, quindi a metà stagione. Infatti ha iniziato Terence Hill, che poi si è defilato per lasciare tutto lo spazio al nuovo protagonista.

don matteo
(websource)

L’esperimento è andato tutto sommato bene, soprattutto perché gli ascolti hanno premiato l’opera e ci sono i presupposti per una prossima stagione. Infatti, quella conclusasi lo scorso 26 maggio avrà un seguito. Tutto pronto per Don Matteo 14, allora. La decisione non era così scontata, perché c’erano le incognite legate al cambio di protagonista (Terence Hill identificava la serie) e potevano esserci ripercussioni. Invece tutto è andato per il meglio, e sembrano ci siano le premesse non solo per una prosecuzione degli ottimi ascolti, ma anche di un rilancio della fiction a oltre 20 anni dal suo esordio. Per ora si sa poco della futura stagione: sembra scontato che il nome resti invariato per non toccare il “brand”, ma ovviamente Terence Hill sarà (dovrebbe, non si sa mai) essere del tutto assente.

Don Matteo 14: Raoul Bova resta, ma un personaggio importante potrebbe salutare

Anche se ci piace pensare a una piccola apparizione come “guest”, perché no. Ovviamente confermatissimo Raoul Bova nel ruolo di Don Massimo e la sua moto. Per quanto riguarda il nome della serie è curioso come gli autori abbiano trovato un “escamotage” per non cambiarne il nome molto semplice. Don Massimo è il nome da prelato, ma la vera identità del protagonista è Matteo Mezzanotte. Ebbene sì. Un semplice “giro” di nomi per giustificare “Don Matteo” anche in futuro. Qualche cambiamento potrebbe esserci nel cast, invece. Sembra essere incerto, ad esempio, il futuro di Maria Chiara Giannetta, protagonista della storia d’amore tra il suo personaggio (Anna) e Marco.

don matteo
Marco e Anna (Maria Chiara Giannetta) (websource)

Anche questa love story è stata motivo del boom di ascolti, con una punta di share arrivata al 34.3%. Numeri dai quali la nuova stagione vuole ripartire. Giannetta in bilico, quindi, ma dovrebbero tornare il maresciallo Cecchini (Nino Frassica), Natalina Diotallevi (Nathalie Guetta), Pippo (Francesco Scali). E, ovviamente Don Massimo (Raoul Bova). Anche se si parla di un’altra uscita di un personaggio importante, che dovrebbe essere – però – rimpiazzato.