Test di logica: sposta gli stuzzicadenti e forma dei quadrati

Pensi che sia semplice formare delle figure geometriche con degli stuzzicadenti? Questo test ti metterà in grande difficoltà. Provare per credere

I test di logica sono molto divertenti perché ti permettono di mantenere in allenamento il tuo cervello e di distrarti, soprattutto nelle giornate più noiose. Il tentativo di riuscire a trovare una soluzione ti distrae a tal punto da farti dimenticare tutti i tuoi impegni. È proprio questo il vero obiettivo di questi test, altrimenti la loro esistenza non avrebbe alcun senso. Oggi dovrai cimentarti nel test degli stuzzicadenti.

Test stuzzicadenti
Foto: web source

La difficoltà di questo test è dover analizzare velocemente tutte le soluzioni e fornire una risposta in soli trenta secondi. Pensi che sia semplice? Non è assolutamente così. Soltanto tre persone su dieci hanno risposto correttamente entro trenta secondi, tutti gli altri hanno avuto bisogno di più tempo o non hanno nemmeno risposto, passando direttamente alla soluzione del test.

Guarda con attenzione l’immagine in alto, ci sono sedici stuzzicadenti che formano cinque quadrati. Hai la possibilità di spostarne soltanto due, riesci a formare quattro quadrati anziché cinque? Da questo momento partono i trenta secondi, trovi la soluzione qui sotto.

La soluzione del test

Gli stuzzicadenti ti hanno mandato in tilt o sei riuscito ad uscirne in qualche modo? Tra poco lo scopriremo. Non è mai facile risolvere un quesito in pochi secondi perché, quando siamo messi sotto pressione, tendiamo a commettere degli errori, a volte anche stupidi. È questa la reale difficoltà di un test di logica. Se hai dato la risposta, ti facciamo i nostri complimenti.

Soluzione
Foto: web source

Se, al contrario, non vuoi più rivedere uno stuzzicadenti per i prossimi mesi, non abbatterti. Vuol dire che hai soltanto bisogno di allenarti di più con altri test simili a questo. Il test non ha alcuna validità scientifica ed è soltanto un passatempo per le nostre lettrici ed i nostri lettori. Se non lo hai risolto, non c’è nulla di cui preoccuparsi, può capitare a chiunque. Come vedi in alto, ecco le due mosse che avresti dovuto fare per risolvere il quiz di oggi.

Adesso siamo arrivati al termine, speriamo che gli stuzzicadenti non ti siano andati di traverso, sarebbe un vero problema! Nei prossimi giorni potrai metterti alla prova con altri test, sempre divertenti e stimolanti come questo. A presto.