Le sue parole sull’aborto faranno discutere: “Ho perso un figlio”

La discussione sulla sentenza della Corte Suprema statunitense va avanti con molte polemiche. Le sue dichiarazioni sull’aborto stanno spaccando l’opinione pubblica

La sentenza della Corte Suprema statunitense sull’aborto ha sconvolto milioni di persone in tutto il mondo. Gli Stati Uniti d’America torneranno indietro nel tempo al 1973, quando ci fu il famoso precedente Roe vs Wade. Di fatto, la Corte Suprema ha reso illegale l’aborto in tutto il paese, permettendo ai vari stati di opporsi a quello che molte donne pensavano fosse un diritto ormai acquisito.

Meghan Markle
Foto: web source

Sulla questione abbiamo ascoltato numerose opinioni, alcune discutibili ed evitabili, altre molto più interessanti ed intelligenti. Ciò che è successo oltreoceano potrebbe avere ripercussioni in diversi paesi, in particolare quelli che si preparano ad andare alle urne come l’Italia. Anche un noto membro della Royal Family ha espresso la sua opinione sull’aborto e sulla sentenza della Corte Suprema statunitense. Le sue parole hanno dato vita a numerose polemiche.

Meghan Markle sull’aborto: “So cosa significa perdere un figlio”

La sentenza della Corte Suprema statunitense continua a far discutere. Anche Meghan Markle ha espresso la sua opinione. Questa decisione ha riconsegnato nelle mani dei vari stati federali la possibilità di accedere al diritto all’aborto da parte delle donne. La Duchessa di Sussexultimamente paparazzata con un outfit pazzesco, ha parlato anche di un’esperienza molto personale.

“Ho vissuto un’esperienza condivisa con molte donne, anche se non tutte riescono a parlarne, come se fosse una vergogna”. La duchessa ha raccontato del suo aborto spontaneo: “Perdere un figlio è un dolore insopportabile”. L’ex attrice statunitense, recentemente snobbata da altri membri della Royal Family, ha ricordato alcuni momenti tristi della sua vita, provando ad incoraggiare le donne che subiranno la sentenza statunitense: “Parliamo della sicurezza delle donne”.

L’ex stella di Hollywood ha puntato il dito contro la sentenza, sottolineando quanto sia importante che ognuno possa decidere in piena libertà su tutto ciò che riguarda la propria esistenza: “Deve esserci sempre libertà di scelta e decisione”, ha concluso Meghan Markle, coinvolta in questa vicenda dal punto di vista emotivo. La protagonista di Suits ha denunciato anche il possibile commercio illegale delle pillole abortive negli stati che considereranno illegale l’aborto.