L’esperto è sicuro: “Meghan sarà il prossimo Presidente degli Stati Uniti”

Meghan Markle sarà il prossimo Presidente degli Stati Uniti d’America. Un esperto ha spiegato perché questa teoria potrebbe avverarsi

Che Meghan Markle sia una persona ambiziosa è ormai chiaro a tutti. L’ex attrice statunitense ha avuto una splendida carriera ad Hollywood e poi ha cambiato radicalmente vita e interessi. Oggi Meghan si occupa del suo blog, scrive libri, produce serie televisive e podcast su Spotify. E prova sempre a fare tutto al meglio, la sua voglia di primeggiare è quasi inimitabile.

Meghan presidente
Foto: account Instagram Sussex

Ma le ambizioni dell’ex protagonista di Suits sono talmente importanti da spingerla a competere per la Casa Bianca? Sembra proprio di si, almeno è ciò che pensa un noto esperto britannico. Meghan Markle potrebbe seriamente prendere in considerazione la possibilità di diventare la prima donna Presidente degli Stati Uniti d’America. Gli indizi che confermano questa teoria sono molti.

Qual è il piano della moglie di Harry? Come farà a diventare presidente? La politica statunitense accetterebbe una sua candidatura? Grazie ad un esperto siamo in grado di dare una risposta a tutte queste domande. Ecco tutti i dettagli di questa incredibile vicenda.

Meghan Markle presidente? È il vero sogno della Duchessa di Sussex

Una donna alla Casa Bianca. Sembra il titolo di una serie televisiva statunitense ma non è così. È il sogno di Meghan Markle, almeno secondo quanto rivelato da Russell Myers, un esperto di questioni legate alla Royal Family. L’ex attrice statunitense, recentemente coinvolta in uno scandalo, potrebbe trasferirsi a Washington per quattro anni dopo le prossime elezioni.

Sembra che il Partito Democratico stia seriamente pensando di candidare la duchessa, molto amata negli Stati Uniti d’America grazie alle sue battaglie a favore delle persone sofferenti e povere. Myers ha parlato anche del progetto politico della Markle, che da tempo sta spingendo per l’approvazione di un emendamento per la parità dei diritti. La sua campagna elettorale potrebbe iniziare già l’anno prossimo.

Secondo alcuni sondaggi, la Duchessa di Sussex è uno dei personaggi politici più importanti del paese. Le sue battaglie le hanno fatto conquistare un grande consenso popolare e, per questo motivo, una sua corsa alla presidenza degli Stati Uniti d’America non sarebbe così impossibile. Qualora decidesse davvero di candidarsi, in caso vittoria, Meghan Markle sarebbe la prima donna presidente della storia del paese.