Emma e Rosario Marrone: quella volta che a C’è posta per te fecero piangere l’Italia

C’è posta per te ricorda: quando Emma e Rosario Marrone fecero piangere l’Italia

Emma Marrone è una canzone pluripremiata divenuta famosa dopo la sua vittoria nella nona edizione di Amici di Maria De Filippi.
La ragazza ha ottenuto un successo pazzesco e tuttora è molto richiesta.

Emma Marrone Rosario piangere
(fonte: web source)

La Marrone crede in quello che sente e soprattutto nei valori della famiglia e i principi che le hanno insegnato. Quando può Emma raggiunge i suoi genitori a Lecce e passa più tempo possibile con loro.
Tra un concerto e l’altro, la cantante non si dimentica le sue origini, ma anzi si ricorda tutto con grande emozione e trasporto.

Rosario è il padre di Emma Marrone e lo abbiamo potuto conoscere durante una puntata di C’è posta per te. Dopo la bruttissima notizia, è bello ricordare un momento che fece piangere tutta l’Italia.
Vediamo insieme di cosa sto parlando

C’è posta per te ricorda: quando Emma e Rosario Marrone fecero piangere tutta l’Italia

Meno di quattro ore fa, spunta la terribile notizia sul profilo Instagram di Emma Marrone. Con un post, la cantante confessa ai suoi fan che suo padre Rosario è venuto a mancare.
Sono tantissimi i commenti sotto il post e tutti si stringono forte attorno a Emma.
Un uomo dolce e presente nella vita della cantante che è morto improvvisamente, ma clicca qui per scoprire chi era.

Noi lo vogliamo ricordare e celebrare ricordando la sua ospitata a C’è posta per te. Rosario e sua figlia si presentano nello studio di Cinecittà per incontrare il padre Pino e Lidia. Quest’ultima ha appena sconfitto una bruttissima malattia e suo papà vuole elogiare il suo comportamento.

Pino ammette di essere stato poco presente come padre. Lidia ha avuto un tumore alla tibia e ha vissuto per mesi in ospedale. Tra chemioterapie, operazioni e visite di controllo, la vita della ragazza scorreva lenta.
Il padre imprenditore era spesso fuori casa e quando tornava era stanco. Anche quando la figlia era piccolina, Pino non trovava mai la forza di giocare con lei.

E’ per questo che decide di invitarla a C’è posta per te, per farle capire quanto lei sia stata forte e quanto il padre sia dispiaciuto per il suo comportamento. Ha capito quanto la vita sia breve e ha lasciato il suo lavoro.

“So come ci si sente. Ho fatto tre volte il giro. Ora basta, ho dato” confessa Emma con gli occhi lucidi dopo l’ascolto del racconto. La cantante ha avuto un tumore all’utero a soli 24 anni e la stessa malattia si è ripresentata il settembre dello stesso anno.

É il momento di goderti la vita, torna tardi, vai ai concerti. Frutta quest’ondata di generosità di tuo padre” dice sorridente la Marrone e aggiunge: “Mio padre mi ha sempre rotto le scatole e continua a farlo“.

Rosario controlla tanto sua figlia. Una volta, dopo la vittoria di Emma del Festival di Sanremo nel 2012, il padre della cantante si arrabbiò vedendola rientrare alle 4.
Il padre ammette nel programma di continuare a preoccuparsi per sua figlia, perché “non si smette mai di essere papà“.

Il padre di Emma Marrone si ritrova nel racconto di Pino, mentre la cantante commuove il web con il suo post. Anche lui è stato poco presente sia nelle festività che in dei momenti difficili a causa del suo lavoro da infermiere.

Emma Marrone Rosario piangere
(fonte: profilo Instagram @real_brown)

Ci stringiamo fortissimo attorno alla cantante. Questo è un momento che fa piangere, ma anche un modo per ricordare il papà di Emma, Rosario Marrone