Mara Venier e la terribile confessione sul passato: verità agghiacciante

La verità agghiacciante di Mara Venier: la terribile confessione sul suo passato

Mara Venier è una delle conduttrici più amate. Ironica, sorridente e sempre con la battuta pronta, accompagna da anni il pubblico italiano.

Dietro quel sorriso, però, si nasconde una verità agghiacciante. Mara ha appena rivelato la terribile confessione, ma scopriamo insieme di cosa si tratta

La verità agghiacciante di Mara Venier: la terribile confessione sul suo passato

Mara Venier si occupa della conduzione di Domenica In. E’ proprio durante la messa in onda della sua trasmissione che la donna fa una terribile confessione.

Mara Venier terribile confessione
(fonte: web source)

La puntata era dedicata alla violenza sulle donne e anche Mara ha voluto parlare delle sue passate esperienze dopo aver rivoluzionato Domenica In.
“Ho avuto un compagno violento. Molto violento. Mi picchiava. E’ arrivato a cercare di uccidermi” confessa la donna in diretta palesemente scossa e continua: “Mi ha aspettato sotto casa con un coltello. Questa è una cosa che non ho mai raccontato. Sappia solo che ho pagato un prezzo altissimo. Chi era? Uno che non ha accettato la fine della nostra storia. Diceva di amarmi ancora. Ma questo non è amore“.

La Venier è ancora amareggiata e terrorizzata solo al pensiero. Lei crede che queste siano persone che si sentono proprietari del corpo della propria donna e “ti distruggono“.
Quest’uomo adesso non c’è più e la Venier confessa di essere riuscita a perdonarlo nonostante tutto quello che le ha fatto vivere.
La conduttrice, comunque, ha preferito non rivelare l’identità di questo suo ex fidanzato.

Proprio per il suo passato, Mara ci tiene a mandare un messaggio a tutte quelle donne che sono vittime di violenza.
Abbiamo la vittima delle crocerossine. ‘Io lo salverò, con me lui sarà diverso, io lo cambierò’. Ma purtroppo loro non cambiano. E allora dobbiamo andarcene. Lasciarlo. Al primo schiaffo, subito”.

La Venier invita tutte a scappare il prima possibile dopo la toccante confessione. Non possiamo lasciargli in mano il potere e soprattutto essere vittime della loro violenza.
Queste sono le parole che Mara dichiara al giornale Il Corriere della Sera. Dopo l’intervista, la conduttrice torna dal duo grande amore, colui che le dà sicurezza e serenità, ovvero l’ex regista Nicola Carraro.

E’ un racconto da brividi quello di Mara Venier. Questa terribile confessione ha l’obbiettivo di aprire gli occhi di tutte quelle donne innamorate vittime di violenza