instaNews

Apple ha già rimosso 50 mila app dall’App Store

App Store

A settembre, in concomitanza del lancio dei nuovi iPhone, Apple aveva annunciato anche l’avvio del processo di rimozione delle app non aggiornate o che avevano qualche problema con le ultime versioni di iOS dall’App Store

Nelle scorse è stato pubblicato un primo report relativo al mese di ottobre:

I dati raccolti parlano di un aumento delle rimozioni delle app di circa 3 volte e mezzo rispetto alla media. Ogni mese infatti Apple rimuove circa 14 mila app dall’App Store; durante lo scorso mese ne ha rimosse oltre 47 mila.

La maggior parte delle app rimosse appartengono alla categoria dei giochi (28%), intrattenimento (9%) e libri (9%).

 

Nonostante la rimozione continua di app, ci si aspetta che, entro il 2020, l’App Store raggiungerà i 5 milioni di app raddoppiano l’attuale numero: attualmente infatti, ogni settimana, ad Apple giungono circa 100 mila richieste di approvazione di nuove app o aggiornamenti.

Filippo Favaro

Amo la tecnologia ed in particolar modo il mondo degli smartphone e computer. Divoratore seriale di serie TV.
Di recente sono passato al lato oscuro .