Lidl: code, resse e assembramenti per le scarpe a 13 euro

0
3403

Il “caso” delle scarpe Lidl è un fenomeno difficile da spiegare: delle economiche snikers, vendute ad appena 13 euro nella nota catena di supermercati, sono diventate un raro pezzo da collezione. Vanno letteralmente a ruba e vengono rivendute a prezzi spropositati

Lidl: code, risse e assembramenti per le scarpe a 13 euro
Lidl: code, risse e assembramenti per le scarpe a 13 euro (websource)

Il “caso” delle scarpe Lidl è davvero un fenomeno da studiare. La nota catena di supermercati tedesca ha messo in vendita delle economiche scarpe: un modello “snikers” con i colori e il marchio del brand. Il costo è davvero irrisorio, appena 13 euro. Pur non sembrando “imperdibili”, queste scarpe vanno letteralmente a ruba: e non è la prima volta. Nell’ultima tornata di vendite, qualche giorno fa, si sono registrate resse, file, assembramenti e anche qualche disordine. E’ dovuta intervenire la polizia in più di un caso. Le scarpe Lidl sono andate letteralmente a ruba: scaffali svuotati con avidità, e le snikers volatilizzate in pochi minuti. Ma perché?

Ti potrebbe interessare anche – Germania, lo spot “strappalacrime” anti Covid fa discutere | VIDEO

Scarpe Lidl, perché vanno a ruba

Scarpe Lidl, perché vanno a ruba
Scarpe Lidl, perché vanno a ruba

Moltissima gente è disposta a mettersi in fila sin dalle prime ore del mattino: va detto che queste scarpe (così come altri gadget col marchio del supermercato) sono in vendita in edizione limitata, seppur in tutti i punti vendita d’Italia. Questa collezione va letteralmente sold out. Presi d’assalto i 660 punti vendita Lidl distribuiti in 19 regioni d’Italia. Le scarpe, colorate di blu, rosso e giallo, vengono vendute all’irrisoria cifra di 13 euro.

Ma online vengono rivendute a un prezzo molto più alto: in particolare su Ebay o sui siti di vendita di oggetti usati. Rincari pazzeschi, che tuttavia non fermano gli acquirenti. Le scarpe Lidl vanno “a ruba” anche su Ebay, a cifre decisamente più alte: dai 30 ai 70 euro, ma anche 130 euro. In occasione del primo lancio (avvenuto questa estate), un paio  è stato venduto in Germania addirittura a 2.700 euro, con un aumento del prezzo di oltre il 20.000%. Con tutto il rispetto per le scarpe Lidl, che non sembrano poi così meravigliose, la curiosità è capire cosa spinge la gente a fare simili follie.

Leggi anche – Sale grosso nelle scarpe, il risultato vi sorprenderà