Lavare la faccia sotto la doccia: ecco perché non dovresti mai farlo

Tra i tanti errori che commettiamo sulla pelle c’è anche quello di lavare la faccia sotto la doccia: ecco perché non dovresti farlo mai!

Ogni giorno, grazie ad Internet, scopriamo qualcosa di nuovo ed assolutamente inaspettato.

Molto spesso, infatti, siamo abituati a compiere gesti, anche quotidiani che si rivelano, poi, dannosi per la nostra salute.

Oggi parliamo della doccia: sei abituato a lavarti la faccia mentre fai la doccia mattutina? Gravissimo! Ecco perché non dovresti farlo mai.

Lavare la faccia sotto la doccia: non farlo mai più!

ti lavi la faccia sotto la doccia
problemi con la pelle del viso? (fonte: Pexels)

A quanti di noi piace iniziare (o terminare) la giornata con una bella doccia calda?
Non c’è bisogno neanche di dirlo: praticamente a tutti!

In molti, infatti, vedono il momento della doccia come quello perfetto per scaricare lo stress o prepararsi per la giornata in arrivo.
Sapevi, però, che lavarti la faccia sotto la doccia è sbagliatissimo?

No, non stiamo scherzando!

Il consiglio vale soprattutto per tutte le persone che soffrono di problemi legati alla pelle del viso: brufoli, imperfezioni, secchezza o rossori.
Lavandoci la faccia sotto il getto della doccia stiamo attentando alla salute della nostra pelle.
Ma perché?

I motivi sono principalmente due:

  • temperatura dell’acqua: anche se non si dovrebbe, fare la doccia con l’acqua bollente è decisamente uno dei piaceri della vita.
    Anche se non usate l’acqua a temperature infernali, però, sappiate che l’acqua calda può veramente rovinare la pelle del viso.
    Quella che il nostro corpo percepisce come acqua calda è già ad una temperatura troppo alta per il nostro viso: la conseguenza?
    La pelle si secca, rischiando di aggravare tutta una serie di problemi che, in altre circostanze, si risolvono in poco tempo grazie al giusto trattamento.
  • saponi: se per gli uomini esistono i saponi 3-in-1 (ma anche 5, 10, 20 in uno), le donne, invece, generalmente hanno a che vedere con una selezione di saponi decisamente variegata.
    Qual è il motivo? Semplicemente che la pelle del nostro corpo non ha la stessa “consistenza” in ogni parte e deve essere trattata in maniera differente.
    E questo vale per tutti, uomini e donne!
    Se lavate il viso sotto la doccia, però, state mettendo a rischio la salute ed il pH della pelle del volto: shampoo, balsamo o detergente per il corpo non devono mai essere usati per lavare il viso.
    Invece, quando ci laviamo sotto la doccia, è facile mischiare i saponi e fare… un tutt’uno!

Ogni volta che sciacquate la faccia sotto il getto caldo della doccia, quindi, la pelle del viso viene sottoposta ad uno stress veramente pesante.
Quando la pelle è troppo “secca” a causa dell’alta temperatura dell’acqua, compaiono tutta una serie di problemi.
Innanzitutto i brufoli: il nostro organismo, sentendo che la pelle è secca, si affretta a produrre un quantitativo eccessivo di sebo.
Il sebo serve a mantenere la pelle lucida ed elastica: quando è troppo, però, arrivano i pedicelli che poi si trasformano in brutti punti neri od imperfezioni sgargianti!
Lavando il viso con saponi non adeguati, poi, contribuiamo alla nascita di macchie in punti precisi.
La temperatura, infatti, aiuta i vasi dilatatori ad allargarsi e restringersi e, se non stiamo attenti, può capitare che i pori dilatati dal caldo “intrappolino” del sapone aggressivo.
Il risultato? Una pelle decisamente… imperfetta!

La soluzione per non lavare mai il viso sotto la doccia

lavare la faccia sotto la doccia
un atteggiamento… decisamente sbagliato! (fonte: Pexels)

Esattamente come per chi soffre di nausea dopo mangiato ma ormai pensa che sia normale (leggendo qui capirete le cause e le soluzioni a questo problema), lavandoci il viso con l’acqua della doccia creiamo veramente moltissimi danni al nostro organismo.

Cosa puoi fare, allora, per evitare di creare tutti questi problemi alla pelle del tuo visto?
Semplice, la risposta è solo una.

Mai esporre la pelle del volto al getto della doccia.

Basta tenere a mente questa indicazione e dirigere il getto della doccia sul viso solo quando l’acqua è ad una temperatura tiepida o fredda.
Inoltre, ricorda sempre di usare un sapone particolare per la pelle del volto.
Se hai dei problemi puoi chiedere in farmacia quale sia la soluzione migliore per te: magari ti serve un sapone che “secchi” la pelle oppure ti serve idratazione a gogò.
Insomma, ognuno di noi ha un rapporto personale e particolare con la pelle del viso: una soluzione unica per tutti non esiste!

Ricorda, quindi, di lavare il viso sempre e solo nel lavandino, usando acqua tiepida (o fredda) ed un sapone che sia adatto alle tue esigenze.
Vedrai che, in poco tempo, tutte le imperfezioni e difetti che nascevano ogni giorno diminuiranno drasticamente.
Potrebbero, addirittura, sparire del tutto!

Insomma, evitare di lavare il volto sotto la doccia sembrerebbe essere la soluzione a gran parte dei nostri problemi.
Proviamo?

lavare la faccia sotto la doccia
tenere la faccia… fuori dall’acqua! (fonte: Pexels)

Molti di questi suggerimenti potranno sembrarci decisamente strani, eppure funzionano.

L’unico problema è che spesso non siamo a conoscenza dei comportamenti che possono essere… dannosi per noi e per il nostro organismo!
Ad esempio il motivo per cui non dovremmo mai posare il PC sul letto o tenerlo in grembo è veramente incredibile: tu lo conoscevi?