“Bevevo fino alle 3 del mattino”: drammatica confessione dell’attrice

L’attrice parla della suo drammatico passato: “Bevevo fino alle 3 del mattino”

L’alcolismo è una vera e propria malattia cronica perché il soggetto non riesce a fare a meno delle bevande alcoliche per continuare a vivere.
Ciò porta all’allontanamento di amici e familiari, ma soprattutto dalla realtà. Basta anche un solo sorso di alcol per riattivare quello che hai ancora in circolo nel sangue.

Alcolismo
(fonte: Getty Images foto di Matt Cardy)

Un’attrice famosa di origine inglese ha raccontato la sua drammatica esperienza con l’alcol.
Vediamo insieme di chi si tratta e come ha fatto a guarire

Jane Alexander racconta il dramma: “Ho cominciato a sentirmi male”

Jane Alexander è l’attrice di origine inglese nota per alcuni grazie alla partecipazione a Elisa di Rivombrosa, mentre altri la conoscono grazie al Grande Fratello Vip 3.

Jane
(fonte: web source)

Jane è andata come ospite a Oggi è un altro giorno condotto da Serena Bortone negli studi di Rai 1. Il format consiste nelle confessioni e nella normalizzazione di argomenti tabu presenti nelle vite di persone celebri.

L’attrice è stata ingoiata dall’alcolismo per molti anni. “Bevevo e anche tanto” racconta Jane: “All’inizio era tutto ok, poi ho cominciato a sentirmi male. Bevevo sempre: quando ero felice e quando ero triste. Uscivo a pranzo e tornavo alle 3 di mattina senza mai smettere di bere“.

Leggi anche –> “Stuprata da un amico di mio padre a 7 anni”: il terribile dramma che ha segnato per sempre l’amatissima showgirl

Jane ha capito di avere un problema da sola anche se all’inizio, come succede solitamente, non riusciva ad ammetterlo a se stessa.
Ho capito da sola che c’era un problema. Quando si sbaglia lo si riconosce, ed è importante saper interrompere tutto“.

La ex concorrente del GFVip ha spiegato che un grande aiuto l’ha avuto da Gianmarco, il suo fidanzato:”L’amore di Gianmarco mi ha aiutato tantissimo, anche durante le sedute di ‘alcolisti anonimi’“.

Leggi anche –> Alex Belli, il dramma familiare che nessuno conosceva

E’ stata importante anche la figura del padre che è deceduto a solo sei mesi dalla nascita di Damiano, il figlio di Jane.
Mio padre era l’unico uomo che mi ha sempre capito, più di tutti. Quando a mio padre avevano diagnosticato un tumore e gli avevano dato due anni di vita, avevo appena conosciuto il padre di Damiano sul set di Elisa di Rivomborsa” confessa l’ospite.

E’ qui che Jane ha trovato un altro appiglio per guarire: la gravidanza per dare un nipote a suo papà prima di morire.
Ti andrebbe di fare un figlio con me? ‘ Ho chiesto a Cristian: così è stato. Lo tenevo in braccio, era dolce e contentissimo“.

Leggi anche –> Marcell Jacobs, il dramma dietro il suo trionfo olimpico

Serena, la conduttrice, domanda a Jane come sta e se la voglia di bere un bicchiere è mai ritornata.
L’attrice ha così risposto: “Ora sono una persona felice, ne sento la mancanza ma so di dovermi limitare e ci riesco“.

Jane Alexander
(fonte: web source)

Adesso Jane Alexander è totalmente guarita dall’alcolismo ma il dramma è ancora vivido nella sua mente.
In questo periodo si sta dedicando alle riprese del nuovo film in cui lei sarà fra i protagonisti e ha rivelato a Serena un suo desiderio: “Vorrei scrivere un libro“.