Polvere in casa: i trucchi per eliminarla che ti cambieranno la vita

Polvere invade casa come in un assetto di guerra? Silenziosa, impenetrabile e ostica da eliminare? Niente paura, esistono dei trucchetti che risolveranno questo grande problema.

La polvere non piace a nessuno, perché rovina esteticamente la propria dimora, ma soprattutto è dannosa per la salute. Allergie dovute agli acari, ma anche il prurito scaturito da altri microrganismi, rendono la tua abitazione un ricettacolo per questa bruttissima coinquilina. Esiste è certo, ma seguendo queste tecniche la rivedrai solo dopo tanto tempo!

polvere
fonte: Foto di congerdesign da Pixabay

La polvere è la più grande nemica del pulito, perché si può praticamente trovare ovunque, ed è a volte difficile da eliminare proprio perché si insidia in punti della casa inimmaginabili, proprio come un’altra sua amica.

Tra gli inestetismi della casa duri da combattere, c’è la muffa per la quale esiste un rimedio infallibile, sia in termini di riuscita che di velocità!

La propria casa è un tempio da custodire, quindi vederla al massimo della pulizia rilassa la mente, ma il corpo deve agire prima che arrivi su tutte le superfici. Ecco la valida soluzione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Casa piccola? Con questi elettrodomestici tutto sarà più facile

La polvere si può eliminare, ecco come

La polvere in eccesso sembra un problema irrisolvibile, ma non è così, anzi c’è la soluzione. La casa è spesso invasa da nemici sia interni che esterni che difficilmente si tollerano. Come le mosche che si possono scacciare seguendo dei trucchetti, quindi non demordere, a tutto c’è rimedio, anche per questa massa i particelle indistinta tanto insopportabile.

polvere
fonte: Foto di Julio César Velásquez Mejía da Pixabay

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pasta fatta in casa: i trucchi infallibili per un risultato sorprendente

Non devi acquistare chissà quali strumenti o detersivi per riuscire nell’intento. Anche perché è importante non inquinare mediante l’uso di agenti chimici aggressivi, né spendere troppi soldi per qualcosa che si può risolvere con azioni gratuite!

Per prima cosa non ci crederai, ma dovrai evitare di usare spesso degli strumenti che usi quotidianamente, ma che contribuiscono a creare polvere indirettamente, come i deodoranti, incensi, candele profumate e e fiori! Il motivo? Appesantiscono l’aria, la quale deve essere il più possibile leggera.

Proprio per questo apri più volte durante la giornata le finestre, alimenta il ricircolo. Se però usi dei condizionatori, occupati di eliminare la polvere che questi accumulano nella zona delle “alette” e nel filtro, dal quale fuoriesce il calore. Quest’ultimo favorisce l’accumulo di polvere. Evita anche la carta da parati perché attirano le particelle di polvere, e qualsiasi elemento che produca umidità, come i panni stesi in casa.

Seguendo questi trucchetti, avrai molta meno polvere in circolazione!