Come stirare una camicia in modo impeccabile: i trucchi che non conoscete

La camicia non può mancare negli armadi perché è decisamente un capo inconfondibile per lo stile impeccabile di ognuno. Il problema è però stirarla! Ecco la soluzione pratica che non conosci.

La camicia è fondamentale se si vuole mantenere un mood fresco ma al tempo stesso elegante. Diciamo che averne un paio sempre pronte all’occorrenza è una grande soluzione per i momenti in cui il tempo non prende una decisione, varia spesso, e quindi i colpi di freddo che fanno ammalare si avvicinano! Inoltre, è anche utile per le occasioni in cui bisogna mantenere compostezza, ma con comodità! Ecco i segreti immancabili.

camicia
fonte: Foto di Adriano Gadini da Pixabay

Avere una camicia stirata perfettamente e profumata della fragranza preferita, è un colpo tirato a segno infallibile se si vuole mantenere uno stile impeccabile nonostante il tran tran quotidiano. Sai che tutto parte anche dall’asciugatura?

Ecco i trucchi infallibili per l’asciugatura perfetta dei tuoi indumenti, altrimenti addio vestiti pronti per le tue uscite.

Non farti cogliere impreparato, c’è la soluzione che fa al caso tuo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il significato nascosto dei vestiti di Luna Marì disegnati da Belen Rodríguez 

La camicia perfettamente stirata esiste, ecco come!

La camicia impeccabile è un tratto distintivo per chi ha la passione per questo indumento, ma anche una soluzione pratica per chi non sa cosa mettere! Ricorda che anche il profumo è fondamentale, ci sono dei modi per non far puzzare i vestiti che sono una garanzia. Quindi, è necessario averne da parte almeno due, ma come fare se il tempo manca ed è difficile riuscire ad avere un risultato eccellente? Non temere, con questa tecnica ne avrai a bizzeffe!

ferro da stiro
fonte: Foto di OpenClipart-Vectors da Pixabay

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lenzuola e federe, un lavaggio al bacio: segui queste regole

Le parole d’ordine sono asciugatura e stiratura! Due operazioni che sembrano complesse, ma che in realtà seguendo dei pratici trucchetti si riveleranno più facili del previsto.

Dopo aver tirato fuori dalla lavatrice la camicia, mettila in una cruccia e lasciala all’aria aperta e alla luce del sole, se non c’è sole, mettila nella stanza più areata della casa. Questa mossa è fondamentale perché garantisce la rapidità e il risultato finale.

Non farla asciugare del tutto però, perché bisogna passare alla fase stiratura quando è ancora umida. In questo modo sarà più facile passare su il ferro da stiro, facendo dei movimenti dal centro verso l’esterno, ma partendo sempre dalle estremità: colletto, spalle, braccia. Arrivati alle maniche usa lo strumento adeguato, lo stiramaniche, procedi con i polsini mantenendo i bottoni verso l’alto, e rimetti tutto in una cruccia.

Vedrai, nessuna camicia sarà stropicciata!