Bloccare qualcuno su WhatsApp senza che se ne accorga. Ecco come

Si può bloccare qualcuno su WhatsApp e fare in modo che non se ne accorga? Adesso è possibile: ecco tutti i dettagli da conoscere

Tutti noi abbiamo a che fare con quelle persone talmente fastidiose, da sperare che ci lascino in pace. Si tratta di persone che sentono l’esigenza di mandare il messaggio del buongiorno ogni mattina. E ogni volta con nuove immagini che finiscono per intasare la memoria del nostro smartphone.

WhatsApp copertina
Foto: web source

Oppure si tratta di persone maleducate, che si esprimono con termini violenti e arroganti, con le quali preferiremmo non avere nulla a che fare. La soluzione più semplice è bloccare queste persone, ma non sempre si può. A volte si tratta del nostro capo, di un parente, di un amico o della maestra dei nostri figli, tutta gente con la quale dobbiamo parlare per forza ogni tanto.

Ai nostri lettori è piaciuto molto questo articolo – Crollo straziante di Eleonora Daniele in diretta: lacrime da brividi

Qual è, quindi, la soluzione per tenere a distanza di sicurezza queste persone senza che riescano a rendersene conto? È proprio l’argomento di cui vogliamo parlarvi oggi. Come fare a bloccare qualcuno su WhatsApp senza che se ne accorga. Scorri il testo e scopri tutti i dettagli da conoscere, quando avrai terminato di leggere questo articolo sarai sicuramente più sereno.

Ti potrebbe interessare anche – I ricordi d’amore di Manuel Bortuzzo: rivelazioni al Grande Fratello Vip

Come bloccare su WhatsApp e non farsi scoprire

Bloccare su WhatsApp è un gesto che potrebbe creare malumori con le altre persone. A volte cerchiamo semplicemente un po’ di serenità. Come fare a non essere bombardati dai messaggi di qualcuno su WhatsApp e fare in modo che questa persona non se ne renda conto? Il trucco c’è ed è più semplice di quanto tu possa credere. Ecco tutto ciò che devi sapere su questo argomento.

Conversazione WhatsApp
Foto: web source

Il sistema è più semplice di quanto tu possa pensare: basta silenziare una chat. Da quando WhatsApp ha introdotto l’archiviazione delle conversazioni, è possibile lasciarle in archivio e silenziarle. Quando qualcuno manderà un messaggio, non arriverà nessuna notifica. In questo modo potremmo stare tranquilli ed evitare di ricevere messaggi indesiderati.

Questo articolo ha ottenuto un grosso successo tra i nostri lettori – Tortellini fatti a mano: gli errori da non commettere per un primo piatto delizioso

La persona che sarà silenziata non potrà rendersi conto di questa operazione. Per sicurezza, è preferibile anche abilitare l’opzione che nasconda la lettura dei messaggi. In questo modo le spunte resteranno sempre grigie e il nostro interlocutore non potrà capire se abbiamo letto e non abbiamo risposto oppure non abbiamo proprio letto il messaggio. Cosa non si farebbe per qualche attimo di serenità!