“Mi mandarono in terapia”: il racconto struggente della tronista di Uomini e Donne

Il racconto struggente della tronista di Uomini e Donne: “Mi mandarono in terapia

Uomini e Donne ha ripreso la sua normale programmazione da un paio di mesi. Maria De Filippi è sempre pronta ad aiutare nella ricerca della propria anima gemella e già qualche tronista ha fatto la sua scelta.

Uomini e Donne mi mandarono in terapia
(fonte: web source)

Una ragazza di Uomini e Donne ha raccontato ad un settimanale di un brutto periodo che ha dovuto affrontare con i suoi genitori: “Mi mandarono in terapia“.
Vediamo di chi si tratta e quale è il dramma che ha dovuto affrontare

Andrea Nicole Conte, tronista di Uomini e Donne, racconta il rapporto con i suoi genitori: “Mi mandarono in terapia

Andrea Nicole Conte è la prima tronista nella storia di Uomini e Donne ad aver affrontato e terminato un processo di transizione.
La ragazza ha raccontato la sua storia durante un’intervista per il settimanale DiPIù: un passato arduo, ma che Nicole è riuscita a superare nel migliore dei modi.

Uomini e Donne mi mandarono in terapia
(fonte: web source)

Tutto inizia alla scuola elementare, quando la tronista si ritrovava con i suoi amici che già la vedevano come una bambina. Infatti, passava la maggior parte del suo tempo a giocare con le bambole con le altre ragazze.

Leggi anche –> Uomini e Donne: Gemma Galgani assente, ma torna Lei

Il periodo più critico per Andrea Nicole è quando arriva alle medie: gli adolescenti la bullizzavano e la offendevano.
La tronista, però, non ha mai sofferto troppo delle prese in giro, perché era già molto consapevole di sé stessa: “Non mi sentivo problematico, per il semplice fatto che io mi sono sempre sentito donnaracconta la Conte durante l’intervista.

Proprio grazie alla scoperta dell’esistenza della disforia di genere, Andrea Nicole decide il suo destino e desidera diventare donna sotto tutti gli aspetti possibili.
Per questo motivo, decide di scrivere una lettere a sua mamma visto che i suoi nonni presero in modo positivo questa sua scelta.
Non hanno approvato. O meglio, mi hanno detto: ‘ Vai sei mesi in terapia, verremo anche noi. Il tuo è solo un capriccio “.

Leggi anche –> “Uomini e Donne va chiuso immediatamente”: l’accusa arriva da Lei!

Andrea Nicole, quindi, si trova in piena adolescenza ad andare in terapia e lo psicologo la ha aiutata molto.
I genitori rimangono comunque restii rispetto alla nuova consapevolezza del, ai tempi, figlio.

La tronista decise quindi di rimandare il processo di transizione alla maggiore età, senza bisogno di firme da parte dei genitori.
Appena compiuti diciotto anni, Andre Nicole ha raccontato: “E’ arrivata l’ora x e tutto, davvero tutto, è cambiato“.

Il primo passo è stato affrontare delle sedute con psicologi e psichiatri e assumere degli ormoni che fatto sì che il mio corpo si addolcisse ulteriormente” confessa la Conte.

Leggi anche –> Uomini e Donne puntata 15/11/21, gelo in studio: la confessione spezza il cuore

Andrea Nicole poi aggiunge: “Il seno era già un po’ accennato proprio per via degli estrogeni, con l’integrazione è cresciuto maggiormente. Ho vissuto una sorte di sviluppo“.

Uomini e Donne mi mandarono in terapia
(fonte: profilo Instagram @andreanicoleconte)

La svolta decisiva arriva otto anni fa: Andrea Nicole Conte ha cambiato sesso e i genitori la hanno approvata appena hanno potuto toccare con mano la sua vera natura