Amadeus, il gesto prima di Sanremo 2022 conquista tutti

Il gesto di Amadeus prima del Festival di Sanremo 2022: ha conquistato tutti

L’evento più atteso dell’anno sta per arrivare e si tratta proprio di Sanremo 2022. Il Festival inizierà il primo febbraio e si concluderà il cinque e a condurre il programma per il terzo anno di fila troviamo proprio il mitico Amadeus.

Amadeus gesto Festival Sanremo
(fonte: web source)

Il presentatore ha quasi sistemato tutti i dettagli per il Festival di Sanremo, ma deve fare ancora una cosa prima dell’inizio della grande festa e fa questo gesto nelle ultime ore.
Tutti sono contenti della sua scelta e Amadeus ha conquistato tutti.
Vediamo insieme cosa è successo

Amadeus, prima del Festival di Sanremo 2022, incontra Don Fabrizio Gatta

Amadeus adesso si trova a Sanremo per gli ultimi dettagli prima del Festival e anche perché deve avere un incontro speciale.
Infatti, il conduttore questa domenica è andato alla Chiesa di San Siro per la messa celebrata da Don Fabrizio Gatta, ex giornalista Rai divenuto sacerdote il 7 dicembre scorso.

Amadeus gesto Festival Sanremo
(fonte: web source)

Fabrizio ha lavorato per la Rai dal 1996 conducendo per la prima volta e poi per le otto edizioni consecutive il Concerto dell’Epifania. Ha fatto parte della squadra di Miss Italia, ha condotto il Dietro le quinte di Fantastica Italiana.
Gatta ha lavorato insieme a Milly Carlucci, Nathalie Caldonazzo, Clarissa Burt, Antonella Mosetti, etc.
Dopo aver condotto anche LineaBlu e Uno Mattina weekend, Fabrizio decise di abbandonare la sua professione e iniziare il cammino sacerdotale.

Amadeus e Don Gatta si conoscono molto bene. Il presentatore ha voluto presentarsi alla sua messa per la sua benedizione e anche per rincontrare un caro e dolce vecchio amico.

E’ stata proprio una sorpresa vedere arrivare Ama con Lucio Presta e Gian Marco Mazzi. Sono venuti in sagrestia a salutarmi prima della celebrazione delle 11.15 e ci siamo abbracciati come vecchi amici e colleghi” rivela Gatta all’Ansa.

LEGGI ANCHE -> Sanremo 2022: Fiorello accanto ad Amadeus? La decisione finale

Ci siamo poi scambiati un po’ di messaggi e ci siamo ripromessi di vederci a breve, magari in una pausa del Festival o domenica prossima. Le porte della Chiesa sono sempre aperte e se vorranno tornare per una preghiera, sarò felicissimo. Spero sia un Festiva di gioia” continua Fabrizio.

LEGGI ANCHE -> E’ stata una delle vallette più amate di Sanremo, poi la drastica scelta

Con la luce negli occhi si sono seduti al primo banco della Chiesa e ho visto che hanno seguito la celebrazione e l’omelia con partecipazione e passione. Oggi, tra l’altro, è la ‘Domenica della parola‘ ed ho detto all’assemblea quando sono importanti le parole che devono essere di mansuetudine e di carità” racconta Don Gatta in merito ai suoi amici. “Ovviamente chi ha la responsabilità di un mezzo televisivo va incontro a responsabilità e sono sicuro che Ama le sente sulle proprie spalle. Dobbiamo essere testimoni, non tanto credenti ma credibili della nostra fede” conclude il Don.

LEGGI ANCHE -> Sanremo 2022, Amadeus senza freni: bomba clamorosa, chi arriva all’Ariston

Amadeus, invece, ha preferito evitare l’argomento Sanremo 2022 e, all’uscita dalla cattedrale, dice: “Oggi non si parla di Festival” mentre si dirige verso il Teatro Ariston.

L’amico e collega Don Fabrizio Gatta pubblica anche un tweet per l’evento speciale e un paio di foto in compagnia del conduttore.
E’ stato un bel gesto da parte del presentatore e speriamo che sia di buon auspicio per questo Festival di Sanremo 2022