Requisiti app iOS: scadenza posticipata a Giugno

Le seguenti linee guida dovevano essere rispettate entro Aprile 2020 ora Apple ha rimandato la scadenza fino a Giugno.
I seguenti requisiti sono:
• Le app per iPhone e iPad devono essere sviluppate con iOS 13 SDK (o versioni successive) e utilizzare lo storyboard di Xcode per fornire la schermata d’avvio dell’applicazione;
• Le app sviluppate per iPhone devono supportare tutti i monitor di iPhone, tutte le app per iPad devono supportare tutti gli schermi di iPad;
• Le app che permettono un qualche tipo di accesso o configurazione di account devono supportare l’Accedi con Apple, dovranno rispettare le linee guida 4.8 dell’App Store Review Guidelines;
• Le app per Apple Watch devono essere sviluppate con watchOS 6 SDK (o successive versioni);
• Le app per bambini devono rispettare le linee guida 1.3 e 5.1.4 dell’App Store Review Guidelines;
• Le app che usano HTML 5 devono rispettare le linee guida 4.7 sezione 4-5-6 dell’App Store Review Guidelines. [Fonte MacRumors]

Google porterà su Fuchsia le app scritte in Swift

Google continua lo sviluppo del nuovo sistema operativo Fuchsia cercando di implementare il supporto al linguaggio di programmazione Swift di Apple Fuchsia, il progetto misterioso di Google, potrebbe integrare il supporto a Swift, il linguaggio di programmazione di Apple per sistemi iOS, macOS, tvOS e watchOS. E’ la stessa Big G a confermarlo, anche se … Leggi tutto

Apple inizia la “pulizia” dell’App Store

iPhone App Store
La scorsa settimana, tramite una nota sul portale dedicato agli sviluppatori, Apple ha annunciato che in occasione della presentazione dei nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus avrebbe dato il via al primo vero e proprio processo di pulizia dell’App Store.
In poco più di 8 anni lo Store dell’azienda di Cupertino ha raggiunto numeri impressionati: più di 2 miliardi di applicazioni e oltre 130 miliardi di download. Molte di queste app non vengono aggiornate da molto tempo e magari hanno qualche problema nelle ultime versioni di iOS e per questo motivo Apple ha deciso di rimuoverle in modo tale da migliorare l’esperienza utente finale.

Leggi tutto

Arriva l’eSim su Apple Watch 2?

In questi ultimi giorni è spuntato fuori il rumor che a Cupertino stanno pensando di inserire l’eSim su Apple Watch 2, dando poi la possibilità di selezionare attraverso l’iPhone l’offerta dati più adatta alle nostre esigenze. Abbiamo già visto in questo articolo i vantaggi delle SIM virtuali o meglio, di quelle integrate nei dispositivi stessi: ne … Leggi tutto

Recensione: Apple Watch Sport

Apple Watch è lo smartwatch di Apple che arriva in leggero ritardo rispetto alla concorrenza ma che si pone fra i migliori prodotti del settore. In queste ultime settimane ho avuto modo di utilizzare Apple Watch, il wearable che Tim Cook ha presentato il 9 settembre 2014. Dopo la scomparsa di Steve Jobs l’azienda aveva solo apportato notevoli migliorie … Leggi tutto

Apple Watch: le prime impressioni

Dopo avervi spiegato i motivi che mi hanno spinto a mettermi al polso Apple Watch, è arrivato il momento di vedere come mi sono trovato i primi giorni con l’indossabile al polso. Lato hardware Apple Watch è il mio primo orologio in generale e quindi ero preoccupato per la sua comodità. Nonostante abbia scelto il modello … Leggi tutto