La torta è venuta male? Non buttarla, i rimedi per un risultato perfetto

La torta fatta in casa durante le giornate più fredde è un’ottima merenda e momento di condivisione con le persone care. Se dopo tanto impegno nel prepararla accade l’imprevisto, cosa si fa? Si annulla tutto? Assolutamente no, perché ho una guida perfetta che fa al caso tuo.

Preparare una torta fatta in casa non è difficile, ma può accadere che subentrino degli imprevisti che rovinano il tuo lavoro. Ad esempio si può bruciare, o ancora restare cruda, per non parlare di quando si formano crateri, o peggio se dimentichi di mettere il lievito e te ne accorgi solo quando è in forno! Non disperare, perché c’è una soluzione per tutti questi tragici inconvenienti. 

torta
fonte: Foto di Finn Bjurvoll Hansen da Pixabay

La tua torta deve essere perfetta, ma errare e umano, quindi può accadere che si combinino dei guai in cucina. Non tutti sono chef, ma tutti possono apprendere dei trucchetti formidabili che permetteranno a chiunque di risolvere il problema, servendo lo stesso l’amato dolce ai propri ospiti.

Certo è che anche le condizioni del forno sono importanti. Specialmente se non è igienizzato, i tuoi dolci ne possono risentire. Esiste una tecnica infallibile per pulire il forno, ma devi ricordare di fare la continua manutenzione.

Quindi, ricapitolando le operazioni da fare, bisogna che tutto sia pronto e in ottime condizioni, se rispetti questi principi di base, il passo successivo, cioè la soluzione al problema, è garantito!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spaghetti aglio, olio e peperoncino: i segreti per un risultato gustoso

La torta non è come speravi? Keep calm, c’è il rimedio!

La tua cucina è il tuo luogo preferito per preparare delle leccornie da leccarsi i baffi, ma oltre alla manutenzione degli elettrodomestici, cosa fai per eliminare le macchie dal pavimento? Chi cucina sporca il suolo su cui opera, quindi devi assolutamente conoscere i trucchi per avere il pavimento splendente, perché gli aloni contribuiscono a mettere in disordine il tuo regno e a farti perdere tempo prezioso. Quindi, che aspetti? Occupati della manutenzione, e rimettiti ai fornelli perché nulla è perduto, c’è la soluzione perfetta per non sprecare nulla!

torta
fonte: Foto di congerdesign da Pixabay

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Besciamella fatta in casa: l’errore da evitare per un risultato super cremoso

Se pensi di aver sprecato tempo e soldi, ti  stai sbagliando di grosso. Può accadere che la torta sia bruciata all’esterno, e cruda all’interno, cosa fai? Prendi il tuo guaio e lo risolvi, come?

Aspetta che si raffreddi, taglia le parti bruciate, e rimettila in forno per cuocerla del tutto. Ti accorgerai del risultato grazie alle prova dello stecchino con cui infilzerai la torta, e se questo non è più umido, puoi metterla a posto bagnandola con della bagna aromatizzata. In questo modo, né il gusto e né la visto del bruciato o dell’impasto crudo appariranno ai tuoi occhi!

Se succede che si formano i crateri pensi che sia tutto vano? Non è così. Perché è ancora più semplice risolvere. Ti basta livellare la parte che non va, e capovolgila sottosopra! I crateri si formano quando la teglia è troppo piccola rispetto all’impasto, ma in questo modo tutto è risolto.

Infine, se dimentichi il lievito e temi che la tua torta non si gonfierà mai, ti basta cambiare idea di partenza! Con la torta, farai dei biscotti buonissimi. Falla cuocere, e una volta raffreddata, taglia dei cerchietti e rimetti tutto in forno. Rimarrai stupito dal risultato!

Insomma, a tutto c’è rimedio, basta seguire delle regole, e mettere in atto un po’ di fantasia!