Come pulire il bollitore: il trucco semplice e veloce

Il bollitore è senza dubbio quello strumento che non può mancare nelle case, specialmente quando non puoi fare a meno delle tue amate tisane! Sai che devi farne la corretta manutenzione altrimenti puoi buttarlo? Ecco la guida imbattibile.

Il bollitore va pulito con cura, sennò calcare e batteri che si accumulano ogni giorno finiranno non solo per danneggiarlo, ma anche dentro le tue tisane! Pulire correttamente questo strumento utile in ogni cucina, è semplice, ma devi conoscere il trucchetto che lo farà brillare in poche mosse, rapide e facilissime!

bollitore
fonte: https://pixabay.com/it/photos/bollitore-rame-vapore-bollente-653673/

Il bollitore è senza dubbio un tuo alleato in cucina! Tra tisane e acqua calda, non se ne può fare certamente a meno nelle fredde giornate invernali. Ecco che la possibilità di pulirlo sembra difficile, ma in realtà ti basta pochissimo!

Stessa cosa per altri nemici del pulito, come la polvere. Esistono dei trucchetti imbattibili per sconfiggere gli acari della polvere, basta metterli in atto!

Se vuoi far brillare gli utensili che maggiormente utilizzi, fidati di bastano queste semplici mosse, ed il gioco è fatto!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calcare in bagno: i rimedi infallibili per eliminarlo

Bollitore perfetto in poche facili mosse, è possibile!

Senza la corretta manutenzione qualsiasi oggetto può essere danneggiato, anche quelli a cui meno pensi. Ad esempio, lo stesso frigo se non lo pulisci nel modo giusto, potrebbe rovinarsi con il tempo e pregiudicare i tuoi cibi, e questo fa male alla salute. Anche per il frigorifero esistono dei trucchi formidabili per pulirlo, ma non finisce qui. Perché anche il tuo fidato bollitore merita la giusta attenzione!

bollitore
fonte: Foto di Pexels da Pixabay

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Forno a microonde: i trucchi per pulirlo senza fatica

Per prima cosa devi sapere che non ti servono detersivi costosi e inquinanti, ma degli agenti igienizzanti economici e di vario utilizzo: acqua e aceto di vino! Fidati sarà meno difficile di quanto pensi, anche perché puoi fare altre commissioni nel frattempo.

Le operazioni infatti, sono estremamente semplici. Riempi il bollitore d’acqua, dopo aggiungi un bicchiere di aceto, e lascia bollire sul fuoco per circa venti minuti, e lascia agire. Fai riposare per una mezz’oretta, perché in quel momento sarà il vapore all’interno dello strumento a fare la sua azione di pulizia.

Svuota, sciacqua con acqua tiepida e poi asciuga, guarda come brilla!