Polpettone perfetto e delizioso: il trucco infallibile

Il polpettone fatto in casa è senza dubbio una leccornia che non puoi lasciarti scappare, il motivo? Piace quasi a tutti, grandi e piccini! Presta attenzione a degli accorgimenti, perché ci sono delle insidie comunissime nascoste in questa ricetta della nonna. Non temere, perché ho diversi trucchi da mostrarti per preparare un piatto a prova di errore! Ecco la guida perfetta che fa al caso tuo.

Il polpettone non delude mai! Il suo profumo inebriante e il gusto unico, rendono questo secondo piatto di carne una certezza assoluta quando vuoi impressionare i tuoi ospiti e fare una bella figura. La preparazione non è complessa, ma non è così difficile non commettere errori, perché potrebbe venire troppo secco, insipido o sfaldarsi! Se il risultato che vuoi ottenere è quello di un saporito piatto che si scioglie in bocca, allora non devi perdere questi trucchetti imbattibili.

polpettone
fonte: https://pixabay.com/it/photos/leberk%c3%a4s-carne-polpettone-cibo-4941275/

La diffusione del polpettone è mondiale! Diciamo che proprio per la sua praticità e varietà è utilizzato in diverse culture culinarie. Si può optare anche per una preparazione a base di pesce invece di quella classica con il macinato. Inoltre, ci si sbizzarrisce con la fantasia, perché nell’impastare gli ingredienti si può dar vita ad una ricetta nuova di zecca! Ricorda però, anche in cucina ci sono delle regole da rispettare, altrimenti addio riuscita del piatto.

Un altro secondo di carne invitante, è l’arrosto perfetto con dei trucchi formidabili, perché anche in questo caso ci possono essere dei comunissimi errori che potrebbero rendere vani i tuoi sforzi. Non temere, a tutto c’è rimedio!

Anche nel caso del polpettone la soluzione la metterai in pratica in un batter d’occhio!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Carbonara perfetta: l’errore da non commettere per un risultato eccezionale

Polpettone fatto in casa, ecco i trucchi da chef!

Senza dubbio accompagnare un piatto del genere con delle salse, non può che rendere il tutto ancora più gustoso! L’acquolina in bocca è accertata se prepari in casa il ketchup con poche mosse, vedrai che è più semplice di quello che sembra, soprattutto senza conservanti! Adesso, scalda il forno e metti in atto le tue doti artistiche in cucina, vedrai che trucchi da chef ho in serbo per te.

polpettone
fonte: https://pixabay.com/it/photos/carne-macinata-la-carne-polpettone-5615391/

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Patate: 4 ricette super golose da perdere la testa

Innanzitutto devi sapere che avere un piatto morbido, succoso e che non si sfalda, è possibile, ma devi avere con te tutti gli ingredienti e della carta forno. L’utilizzo di quest’ultima ti sorprenderà.

Per circa 4 persone ti serviranno: macinato 600g, 3 uova, formaggio (scegli pecorino e parmigiano), pan grattato, prezzemolo, erba cipollina, sale, pepe e circa 8 cucchiai di latte. Puoi aggiungere tutti i condimenti che rispecchiano il tuo gusto personale, infatti c’è chi aggiunge all’impasto della curcuma e del pepe grattugiato per dare un sapore speciale!

Il trucco per la tua ricetta risiede proprio nel corretto utilizzo della carta forno! Devi impiegare le tue mani in una tecnica pratica e veloce. Ti basterà per prima cosa stendere della carta in una teglia capiente. In seguito mettere sopra di essa il macinato condito, farciscilo come preferisci e poi metti sopra il macinato restante.

Adesso ti basta arrotolare la carta sul contenuto come se fosse una caramella! In questo modo durante la cottura in forno a 180° per circa una trentina di minuti, il tuo polpettone di carne non si brucerà, non si sfalderà e non perderà di compattezza.

Questo accade perché la carta favorirà l’azione compattante, e la temperatura e il calore faranno sciogliere al punto giusto il formaggio, amalgamando gli ingredienti tra loro. Una volta passato il tempo di cottura, scartalo! Vedrai che goduria per le tue papille gustative!