Pizza fatta in casa: attenzione all’ingrediente che può rovinarla

0
158

In tempi di lockdown va di moda la pizza fatta in casa. Bisogna fare attenzione a questo ingrediente: basta aggiungerlo per rovinarla definitivamente

Pizza fatta in casa: attenzione all'ingrediente che può rovinarla
Pizza fatta in casa: attenzione all’ingrediente che può rovinarla (websource)

La pizza fatta in casa è uno dei simboli della quarantena. L’Italia è divisa in zone rosse, arancioni e gialle. Lockdown a macchia di leopardo, ma in generale gli italiani sono costretti (o quasi) a mangiare in casa perché la maggior parte di ristoranti e pizzerie sono chiusi. Niente cene fuori, purtroppo, e in qualche modo bisogna arrangiarsi. Uno dei temi portanti della lunga quarantena di marzo e aprile è stata la pizza fatta in casa, spesso al sabato o domenica sera. Una vera e propria “mania” che ha contagiato quasi tutti ed è diventata virale sui social. Sia chi la sapeva già fare, sia chi si è “ingegnato” a farla per la prima volta.

Ti potrebbe interessare anche – Elisabetta Canalis blocca Instagram: la scollatura mostra tutto

Pizza fatta in casa: l’ingrediente da evitare

Di certo è che gli italiani sono felici di preparare la pizza in casa, con buona pace dei professionisti che devono fare i conti con l’asporto e consegna a domicilio. Non esiste una sola ricetta per la pizza fatta in casa, ma di certo ci sono degli errori che non si devono fare. Ad esempio, c’è un ingrediente “proibito” che è assolutamente da evitare. L’aggiunta di questo ingrediente, infatti, rovina definitivamente la focaccia fatta in casa. Si tratta del sale, che non deve essere mai messo all’interno dell’impasto. Il risultato, infatti, sarebbe disastroso: la combinazione del lievito con il sale rende la pizza secca, quasi immangiabile. Il sale, prezioso per infiniti utilizzi anche poco usuali o conosciuti, se aggiunto all’impasto non permette a quest’ultimo di lievitare, rendendo il risultato finale deludente.Quindi attenzione: mai mettere il sale nell’impasto della nostra pizza fatta in casa. Il nostro “lockdown”, infatti, rischierebbe di essere ancora più indigesto con una focaccia rovinata per un errore negli ingredienti.

Leggi anche – Come fare le zucchine grigliate: il trucco per renderle perfette