Categorie
Attualità

Eramus più conveniente con Ryanair

Di Claudio Stoduto

L’Erasmus compiente trent’anni e diventa più economico per molti studenti grazie ad una partecipazione strategica con Ryanair.

Erasmus

L’Erasmus (acronimo di European Region Action Scheme for the Mobility of University Students) ha da pochissimi giorni compiuto trent’anni e da sempre segna un punto importante nella carriera universitaria di alcuni studenti.

C’è chi dice che è utile, altri che non lo è oppure altri ancora che lo reputano solo una “pausa” dagli studi per il periodo che intercorrerà fuori dalla loro sede domestica. Insomma ancora oggi non ci sono pareri uniformi, anzi.

Nel frattempo Ryanair entra a far parte del network ESN, l’organismo che cura e gestisce i vari Erasmus nel mondo, e riserverà degli sconti a tutti i ragazzi che partiranno dal 1 settembre 2017 fino al 15 giugno 2018.

In cosa consiste lo sconto? 15% nel prezzo del biglietto e l’imbarco gratis in stiva del bagaglio da 15kg per 8 voli oppure 4 di A/R purché vengano prenotati almeno 28 giorni prima.

Come ottenere gli sconti? Richiedendo la ESNcard e poi accedere al proprio account Ryanair ed andare nella sezione dedicata.

Categorie
Attualità

Hope Charlotte Hicks: l’ex modella che guida i tweet di Trump

Di Claudio Stoduto

Hope Charlotte Hicks è il capo della comunicazione alla Casa Bianca nonché fiera twittatrice di Donald Trump, il presidente in carica.

Hope Hicks

Quando ho letto l’articolo sono rimasto a bocca apertaHope Charlotte Hicks è un ex-modella di Ralph Lauren che è ora a capo dell’ufficio della comunicazione della Casa Bianca, uno dei posti di lavoro più ambiti per chi opera in questo settore.

Ho approfondito la questione, ammetto di essere stato abbastanza lontano dall’amministrazione Trump (chissà perché), ed ho trovato qualche risultato interessante su di lei e no.

Ufficialmente ha preso il posto di Anthony Scaramucci licenziato dal presidente in persona per via di tutti i problemi che stiamo vedendo nell’ultimo periodo intorno ai suoi metodi di comunicazione. La sua fortuna però ruota ancora intorno ad Ivanka, figlia del presidente e per molti la vera First Lady, quando la modella riesce a diventare una strettissima collaboratrice per la “Ivanka Trump Collection”, nonché una persona di fiducia per l’intera famiglia.

Piano piano, passo dopo passo, la giovane nemmeno trentenne si ritrova quindi ad avere il più alto stipendio di tutto lo staff presidenziale (180.000 dollari) ed una carica di spicco tanto da essere inserita anche nella classifica delle persone “under 30” più influenti al mondo.

Cosa ne pensa del presidente?

«Il presidente ha una personalità magnetica che trasuda energia positiva tratta tutti con rispetto, è brillante e ha un grande senso dell’umorismo, oltre che un’abilità incredibile nel farti sentire speciale e nel farti aspirare a cose che nella tua vita nemmeno avresti creduto fossero state possibili»

 

Categorie
Attualità

Golfo del Messico: 23000 km quadrati senza ossigeno

Di Claudio Stoduto

Gli scienziati hanno verificato che il Golfo del Messico possiede una zona priva completamente di ossigeno e che si estende per quasi 23 mila km.

Golfo del Messico
Golfo del Messico

Non ci credevo nemmeno io alla lettura di una notizia simile, invece pare essere tutto vero e confermato. Il Golfo del Messico possiede una zona di circa 23000 chilometri quadrati che viene comunemente definita come zona morta.

Esse vengono così chiamate poiché i livelli di ossigeno scendono talmente in basso da mettere in pericolo la vita della fauna che vive nelle acque, nonché a repentaglio l’intero ecosistema marino.

Tra le principali cause troviamo l’inquinamento che ha incentivato e peggiorato questo fenomeno al punto tale da far crescere sempre più alghe in grado di rubare l’ossigeno disponibile per riprodursi e crescere velocemente.
Tale inquinamento sarebbe derivato da tante aziende legate al settore dell’industria della carne americana, più nel dettaglio nel mirino dello scandalo è entrata Tyson Foods (fornitore di McDonald’s e Wallmart) a causa dei suoi continui rilasci di fertilizzanti per mais e soia dedicate agli animali da macello all’interno del fiume Mississippi.

Cosa comporta una situazione simile?

Semplicemente il fenomeno spinge ovviamente a tutta la popolazione animale presente in quella zona a spostarsi velocemente verso nuovi lidi. Se così non fosse la loro sopravvivenza sarebbe indubbiamente messa in discussione ed andrebbero contro ad una morte praticamente certa. Le conseguenze non si estenderebbero quindi solamente al commercio ittico, ma anche nei confronti dell’habitat naturale che, con uno spostamento ed un cambiamento simile, vorrebbe un riassestamento completo sotto tanti punti di vista.

Categorie
Attualità

La gente dimentica

Di Claudio Stoduto
Piazza San Carlo, Torino

Tanti dimenticano in fretta, io no. Torino pare abbia completamente scordato degli avvenimenti di due sabati fa quando tutta piazza San Carlo si rivoltò per le strade generando decine di feriti e, purtroppo, ora anche un morto. Erika non è riuscita a sopravvivere dopo una lotta lunghissima, nel frattempo in città tutto sembra dimenticato e le autorità, o chi di competenza, ancora si nasconde dietro la ricerca di nuove immagini, nuove notizie e nuovi testimoni.

Mi spiace ma la gente che era in piazza sa cosa ha visto e vissuto ma purtroppo molti dei media hanno riportato molte cose false. Perché? Per quale motivo? I botti ci sono stati, la grata è caduta e le bottiglie di vetro erano presenti ovunque nonostante noi civili fossimo controllati a tappato con tanto di parti intime strizzate. Cosa serve mentire o raccontare qualcosa di diverso? Domando solo una cosa a voi che avete riportato notizie false, avete vissuto quei momenti dal vivo ed avete visto gli sguardi di chi era ferito e riversato nelle strade senza capire nulla ed essendo completamente spaesato? Rispondendo avreste sicuramente scritto ben altro, ne sono certo.

C’è qualcuno o qualcosa che qui viene nascosto, ormai è palese. Intanto tutti hanno già dimenticato ed Erika ci ha rimesso la vita.